10 cose che non sai sulla piattaforma authoring di Elucidat

Sei sicuro di conoscere tutto quello che Elucidat ti permette di fare? Ecco qui una lista di 10 funzioni che potresti non conoscere e che ti possono aiutare a creare un eLearning più efficace.

Cosa non sapevi sulla piattaforma authoring di Elucidat

Sin dal lancio di Elucidat, abbiamo costantemente implementato nuove funzioni per aiutarti a creare contenuti formativi sempre migliori.

Nel caso tu non sia a conoscenza dell’esistenza di alcune funzioni, abbiamo creato una lista di 10 elementi chiave della piattaforma Elucidat che possono aiutare te e il tuo team a creare contenuti formativi efficaci.

 1. Creare esperienze formative adattabili

Le funzioni di Rules and Links di Elucidat ti permettono di creare materiali formativi adatti ad una varietà di contenuti, in base alla risposta che un utente attribuisce ad una domanda o alla sua partecipazione ad una sfida. Puoi anche usare queste funzioni per adattare i contenuti al livello di ogni utente.

Ad esempio, puoi usare Rules and Link per offrire call to action alternative alla fine di un argomento, in base a come un utente ha risposto ad una domanda all’inizio dell’argomento.

Ti permette di ideare strategie in microlearning stabilendo parametri specifici, come un punteggio inferiore al 60% o una determinata scelta in una pagina. Gli utenti possono poi essere indirizzati a contenuti segmentati in base al loro livello di apprendimento, come un ulteriore aiuto o esercizio. Questo consente agli utenti di ottenere una migliore comprensione dei concetti presentati, grazie al loro coinvolgimento in sfide sempre più complesse.

2. Scoprire zone d’ombra e opinioni attraverso sondaggi social

La Scala Likert di Elucidat ti permette di esplorare le zone d’ombra che circondano gli argomenti attraverso sondaggi sui social, così che tu possa ottenere una panoramica generale durante lo sviluppo dei tuoi contenuti formativi. Ad esempio, puoi richiedere le opinioni dei tuoi utenti riguardo una storia, un video o un’asserzione. Puoi permettergli di visionare automaticamente i risultati del sondaggio per un approccio alla formazione più informale, o puoi semplicemente raccogliere le loro opinioni riguardo i tuoi contenuti formativi.

3. Raccogliere dati per risultati migliori, progetto dopo progetto

Usa lo strumento Analytics per ottenere una panoramica del livello di formazione degli utenti, come hanno risposto alle domande in passato, quanto tempo hanno impiegato per apprendere una materia o un argomento e quali strumenti utilizzano per accedere ai contenuti. Lo strumento di Analytics consente di visionare i diversi passaggi dell’apprendimento grazie alle sue funzioni di visualizzazione dei dati, i quali permettono di tenersi aggiornati sull’andamento della formazione attraverso la dashboard.

4. Creare piacevoli pagine di scorrimento

Con il Layout Designer puoi personalizzare il layout delle tue pagine. Invece di assegnare contenuti in pagine diverse, puoi migliorare l’esperienza dell’utente creando pagine di scorrimento che ti consentono di presentare in modo logico contenuti quali:

  • Diagrammi di processi.
  • Storie
  • Contenuti in stile “10 passi per X”
  • Scenari interattivi
  • Consigli utili
5. Creare animazioni all’interno dello strumento

All’interno di Elucidat puoi aggiungere effetti animati alle tue pagine. La funzione di Animation ti permette ulteriore controllo sul design delle tue animazioni con il pannello di modifica in pop-up. La funzione di Time-Limits ti permette di creare automaticamente brevi ma simpatiche animazioni.

6. Usare Elucidat come piattaforma video

Includere contenuti video coinvolgenti nella tua campagna di formazione è semplice con Elucidat. Puoi caricare il tuo video nella libreria e fruirlo su molteplici dispositivi o integrarlo all’interno dei contenuti tramite servizi come Vimeo o Youtube. Puoi inoltre utilizzare iFrame-based di Elucidat, video player che permette di includere simulazioni 3D o video interattivi, produrre video con scenari ad albero o semplicemente aggiungere sottotitoli ai tuoi video. Puoi dopo caricarli nei sondaggi social e utilizzare animazioni o smart analytics per migliorare l’esperienza formativa.

7. Applicare modifiche a molteplici corsi in un’unica soluzione

Usa la funzione Master Courses di Elucidat per modificare i contenuti in un’unica soluzione. Puoi applicare modifiche a colori, contenuti o lingua e automaticamente tutte le versioni dei tuoi contenuti verranno aggiornate.

8. “Ascoltare” gli utenti attraverso text input

Utilizza le funzioni Clips per ottenere feedback dagli utenti attraverso una richiesta diretta. Puoi inoltre ottenere i dati generati dagli utenti, come nome, obiettivi e sfide. Ti permette di risparmiare tempo e aumentare la partecipazione ed il coinvolgimento dei tuoi utenti.

9. Creare i tuoi layout personali e utilizzarli nuovamente in tutti i progetti

Il Layout Designer ti permette di personalizzare e salvare un template di layout per poterlo poi utilizzare in diversi progetti – permettendoti di risparmiare tempo e condividere un messaggio coerente. Ad esempio, puoi creare un visual menu o utilizzare un game-inspired template in diversi progetti.

10. Caricare i tuoi font

L’attività di branding è importante ed Elucidat ti permette di caricare font personali da utilizzare nei tuoi contenuti formativi in modo semplice e veloce. Puoi anche usare la funzione Themes/Styles per aggiungere e modificare i tuoi font.

Considerazioni finali

Utilizzare l’authoring tool Elucidat ti permette di espandere la visione per i tuoi contenuti formativi, permettendoti di usare la tecnologia con facilità.

 

Se hai bisogno di assistenza, di una dimostrazione o di supporto, contattaci!

Siamo partner ufficiale Elucidat per l’Italia.

+39 0423 651085 – www.modonetwork.com – info@modonetwork.com

S.Penfold ,ELearning Industry, https://elearningindustry.com/10-things-elucidats-authoring-platform

By | 2017-07-18T15:38:04+00:00 dicembre 1st, 2016|Senza categoria|